mercoledì 30 luglio 2014

Francesco Ordelaffi signore ribelle del XIV secolo

Giovedì 31 luglio 2014 a Forlì in Piazzetta della Misura alle ore 21,15, serata a cura dell'Associazione Culturale La Rosa dei Venti con la proiezione del documentario storico Francesco Ordelaffi signore ribelle del XIV secolo.
La serata sarà arricchita dalla presenza di rievocatori in abiti storici trecenteschi e preceduta da una breve introduzione storica. Presenzierà il gruppo musicale Init Labor.

sabato 26 luglio 2014

"Robin Hood il Musical" a Nave (BS)

Domenica 27 luglio 2014 in piazza Martiri della Libertà a Nave (BS), DreaMusical in collaborazione con il Comune di Nave propone Robin Hood il musical #inpiazza. L'evento non sarà solo l'unica replica estiva dell’ultima produzione della giovane compagnia, ma un grande momento di festa per tutti.
Nell'area evento saranno presenti un punto ristorazione attivo dalle ore 18, animazione medievale, stand ed espositori a tema. L'area platea sarà accessibile dalle ore 20.30: si ricorda che non è previsto alcun sistema di prenotazione dei posti e che l'ingresso è gratuito.
Lo spettacolo in due atti "Robin Hood il Musical" inizierà alle ore 21.30. Al termine della rappresentazione saranno estratti i biglietti vincenti della sottoscrizione a premi "Fai centro con Robin Hood".

giovedì 24 luglio 2014

Italia Medievale su Radio Classica

Martedì 29 luglio 2014 su Radio Classica, all'interno del programma Radio Cultura in onda dalle 11,00 alle 12,00, condotto da Luca Zaramella, sarà possibile ascoltare una breve intervista con Maurizio Calì che presenta Italia Medievale agli ascoltatori.

lunedì 21 luglio 2014

"Il carro di Tinaccio... e di tutta la compagnia" in scena a Verona

Torna, a grande richiesta, la commedia in costume "Il carro di Tinaccio... e di tutta la compagnia" per la regia e drammaturgia di Gloriana Ferlini. Andremo in scena nei giorni 24/25/26/27 luglio 2014, dalle 21.30 a Corte Molon in via della Diga, 17 a Verona.
“Il Carro di Tinaccio…” è una allegra commedia, pretesto per una divertita ed esaustiva dissertazione sul teatro medievale e rinascimentale ed il mondo dei comici erranti.
E' un’operina corale in cui quattordici attori si danno un gran da fare a recitare canovacci che hanno come sfondo le più bizzarre situazioni e a trasformare magicamente il Carro nelle scenografie che a queste necessitano. Il vero protagonista della piece è proprio lui: il Carro con i suoi siparietti, le sue carrucole, le sue pulegge, le botole, le torri che si alzano e si abbassano e tutte le sue sorprese che compaiono e scompaiono e lo rendono magico e indimenticabile qualora, fortuitamente, abbiate ad incontrarlo.

Segui l'evento su Facebook.

giovedì 3 luglio 2014

"Medioevo da brivido" su Focus TV

Se i morti del medioevo potessero parlare, cosa ci racconterebbero? Di un’epoca in cui i riti pagani, le guerre e le epidemie mortali erano all’ordine del giorno! ‪#‎MedioevoDaBrivido‬, una nuova serie, da martedì 8 luglio 2014 alle ore 23,00 in onda su Focus TV canale 56 del digitale terrestre.

martedì 24 giugno 2014

Game of drones: i castelli medievali del Galles visti dall’alto

Sono stati scenari di lunghe battaglie, hanno ispirato poeti famosi ed ora possiamo ammirare le bellezze e peculiarità dei castelli del Galles dall’alto grazie alla tecnologia dei droni. Le inquadrature aeree mostrano in alcuni casi rovine, in altri, luoghi ben conservati. E’ stato lo stesso governo del Galles a promuovere l’iniziativa per mostrare le bellezze del Paese da una nuova prospettiva.
Sono tutti esempi di fortificazioni medievali ed infatti mostrano strutture difensive elaborate. Milioni di persone visitano questi luoghi ogni anno, ma quasi nessuno ha avuto la possibilità di farlo dall’alto. “Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per riportare in vita la storia del Galles, e questi video sono un ottimo modo per mostrare i siti del nostro retaggio da un differente punto di vista,” ha dichiarato John Griffiths, Ministro della Cultura e dello Sport.



 

venerdì 20 giugno 2014

"Francesco" di Dario Fo in onda su RAI 1

Domenica 22 giugno 2014 alle ore 21,25 in prima serata su Rai1, ritorna il grande Teatro di Dario Fo con “Francesco” l'opera più appassionata dell'autore-attore Premio Nobel.
Nato 15 anni fa con il titolo “Lu Santo Jullare Francesco” il lavoro sulla vita del Santo di Assisi è stato riscritto in una nuova versione e in una chiave originale che consentono all’interprete espliciti accostamenti alla figura dell’attuale Pontefice.
Un coinvolgente e commovente intreccio di realtà storica e leggende popolari anima la scena medievale in cui Francesco vive alcuni dei suoi momenti più significativi: il confronto con Papa Innocenzo III per la richiesta di approvazione della Regola, la predica agli uccelli, il rapporto con i semplici, i confratelli, i cardinali.
Dopo un lungo studio su testi canonici del trecento e documenti affiorati negli ultimi tre secoli, Dario Fo ritorna in scena con una nuova versione e una chiave originale del santo, che consente espliciti accostamenti con la figura dell’attuale Papa Francesco. Due figure unite dal “coraggio” e dal linguaggio diretto, che a volte sfiora “la violenza dell’espressione pur di far vincere la dignità dell’uomo”, spiega Fo. Una breve conversazione tra il maestro e il cantautore anglo-libanese Mika precederà lo spettacolo. Un coinvolgente e commovente intreccio di realtà storica e leggende popolari anima la scena medievale in cui Francesco vive alcuni dei suoi momenti più significativi: il confronto con Papa Innocenzo III per la richiesta di approvazione della Regola, la predica agli uccelli, il rapporto con i semplici, i confratelli, i cardinali. La rivisitazione dell’opera parte dal testo originale che Dario Fo ha riletto alla luce di “un personaggio imprevisto”, come afferma il maestro, riferendosi a Papa Bergoglio.
Tema: Francesco ovviamente. Ma non soltanto Lu Santo Jullare. ‘Francesco’ è stato realizzato dal Centro di Produzione Tv di  Napoli.
In prima serata su Rai1, ritorna il grande Teatro di Dario Fo con “Francesco”  l'opera più corrente e appassionata dell'autore-attore Premio Nobel. 

Nato 15 anni fa con il titolo “Lu Santo Jullare Francesco” il lavoro sulla vita del Santo di Assisi è stato riscritto in una nuova versione e in una chiave originale che consentono all’interprete espliciti accostamenti alla figura dell’attuale Pontefice.

Un coinvolgente e commovente intreccio di realtà storica e leggende popolari anima la scena medievale in cui Francesco vive alcuni dei suoi momenti più significativi: il confronto con Papa Innocenzo III per la richiesta di approvazione della Regola, la predica agli uccelli, il rapporto con i semplici, i confratelli, i cardinali.

Dario Fo ha elaborato un’immagine non agiografica del Santo umbro, attraverso un’indagine su testi canonici del Trecento e documenti affiorati negli ultimi tre secoli e ripassando le antiche narrazioni della tradizione: ne emerge un personaggio provocatorio e coerente, coraggioso e ironico che Dario Fo illumina con tutta  la sua giullaresca maestria.
Prima che si alzi il sipario Dario Fo si confronterà con uno dei giovani spettatori della rappresentazione: una star internazionale,  il cantautore anglo-libanese Mika

Tema: Francesco ovviamente. Ma non soltanto Lu Santo Jullare. ‘Francesco’ è stato realizzato dal Centro di Produzione Tv di  Napoli
- See more at: http://www.rai1.rai.it/dl/PortaliRai/Programmi/PublishingBlock-fa20f228-6cc5-4eaf-9815-fbabebb8a228.html?ContentItem-e4e5f5be-04db-493f-9269-6492a34dfcd1#sthash.hBTmKOSj.dpuf